SigmaNEST logo
Flag
Search
SigmaNEST logo
Customer story banner

Feedback sull' Officina

Le aziende che sfruttano con successo il potenziale del digitale... sono in vantaggio rispetto al resto del settore.
McKinsey and Co., Consulenza gestionale globale

I centri di assistenza rendono più intelligente la loro piattaforma software con l'integrazione CAD/CAM

Secondo una recente indagine di McKinsey and Co. che ha raccolto le opinioni di 30 aziende leader del settore metallurgico in tutto il mondo, il potenziale delle soluzioni digitali nell'industria metallurgica è notevole. I risultati hanno mostrato che esistono cinque principali fattori di successo per la scalabilità del digitale e dell'analitica: la definizione di obiettivi e strategie audaci, gli investimenti, la creazione di un'architettura tecnica e di dati flessibile, la creazione di set di competenze e l'implementazione della giusta governance dietro i programmi di dati e analitica. "Le aziende che riusciranno a sfruttare con successo il potenziale del digitale saranno le prime a registrare aumenti significativi del fatturato, a ottenere il 10-15% di miglioramento dei costi e a fare un balzo in avanti rispetto al resto del settore", hanno dichiarato gli analisti della società di consulenza.

Ottenere di più da un sistema

Per i centri di servizio siderurgici, "l'obiettivo principale è l'inventario e la tracciabilità, per assicurarsi che il materiale arrivi ai clienti nel modo più accurato e rapido possibile", spiega Dakota Baird, product owner di SigmaNEST, un software di nesting avanzato che offre un'ampia gamma di funzioni modulari e personalizzabili per i produttori. "L'integrazione CAD/CAM fornisce informazioni molto più specifiche sugli articoli in inventario, come le dimensioni e le geometrie, e non solo il peso, come avviene con il sistema ERP standard".

SigmaNEST è in grado di importare pezzi da qualsiasi sistema CAD, di suddividerli automaticamente in attività per materiale e macchina, di ottimizzare l'uso del materiale e il movimento della macchina, di inviare i programmi alle macchine per il taglio dei profili e di monitorare la produttività dall'inizio alla fine.

Cut-to-length CAD/CAM can save and track inventory for a variety of valuable steel products.
Il CAD/CAM per il taglio a misura può salvare e tracciare l'inventario di una serie di prodotti in acciaio di valore.

"Uno dei grandi vantaggi dell'introduzione del software CAD/CAM nel tipico mix di ERP è che si possono considerare lastre o tubi e barre di grandi dimensioni e disporre di un software di nesting abbastanza intelligente da sapere come raggruppare o raggruppare il materiale in modo da ottenere il massimo sfruttamento e la minor quantità di scarti", aggiunge Wayne Cathers, product owner di SigmaNEST Business Systems. Cathers afferma che l'integrazione CAD/CAM consente alle aziende di gestire la programmazione dell'intero processo produttivo, dai singoli pezzi agli interi nidi, e di stimare con precisione il tempo necessario per la lavorazione dei pezzi. Questo tipo di attività e di approfondimenti "non sono possibili senza l'integrazione di un sistema CAD/CAM, che riconosce i pezzi annidati insieme e può comunicare queste informazioni a un sistema ERP o MRP".

Queste funzioni intelligenti fanno sì che i clienti non debbano più tenere traccia manualmente dei pezzi e rendono più semplice la suddivisione dei lavori in base alla priorità. "Se si dispone di una serie di nidi e poi si riceve un ordine caldo, è necessario trovare i nidi che contengono il pezzo caldo in modo che possano essere tagliati per primi", spiega Cathers. Ho visto aziende andare in una sala conferenze, prendere tutti i fogli di carta con i programmi da tagliare per la giornata, metterli sul tavolo e scegliere i pezzi caldi". Con il software di programmazione, basato sull'integrazione CAD/CAM, premiamo un pulsante e riadattiamo il programma".

Screens before and after a machine goes down show automatic load balancing.
Le schermate prima e dopo l'arresto di una macchina mostrano il bilanciamento automatico del carico.

Comunicazione senza problemi

Cathers afferma che una percezione errata comune tra i clienti è che l'integrazione CAD/CAM richieda molte interazioni manuali e clic sui pulsanti, perché è quello che fanno attualmente nel loro flusso di lavoro quotidiano. "Non è assolutamente così. Dal momento che la nostra suite di prodotti utilizza un database comune, i prodotti dialogano tra loro con estrema facilità. Siamo in grado di automatizzare molti dei processi che spesso vengono percepiti come eccessivamente complicati o che richiedono un intervento manuale".

Il software SigmaNEST aiuta a controllare molte funzioni diverse dell'officina, tra cui l'acquisto delle scorte, la programmazione delle macchine da taglio e la movimentazione dei materiali. "Lavoriamo fin dall'inizio con il cliente per comprendere appieno la sua attività, il suo modo di operare e di gestire i dati", spiega Baird. "Il processo di scoperta viene svolto in anticipo, in modo da garantire che i clienti ricevano il software che può portare loro il massimo beneficio".

CON UN SISTEMA COMPLETAMENTE INTEGRATO, NON DOVRETE ANDARE A CERCARE INFORMAZIONI ALTROVE.
WAYNE CATHERS, SIGMANEST

"Lavoriamo con clienti di tutte le forme e dimensioni, dai piccoli negozi a conduzione familiare alle grandi aziende multisito", aggiunge Cathers. "Un'officina o un centro di assistenza più piccolo potrebbe non aver bisogno di tutti i software che offriamo. Magari hanno un flusso di lavoro sempre leggero, con solo uno o due grandi lavori alla volta, e non hanno bisogno di tutta la potenza di un motore di programmazione. Se l'attività cresce o se parliamo con un'azienda più grande, possiamo iniziare ad aggiungere pacchetti come SigmaSCHEDULE".

Aggiornamenti in tempo reale

Il prossimo passo di SigmaNEST è una nuova versione che "espande l'integrazione con il nostro ambiente connesso per includere SigmaCTL", dice Baird. "La prossima versione sarà in grado di tenere traccia delle scorte di barre e di acciaio strutturale e di integrare tutto, dai preventivi alla programmazione, fino al feedback sui materiali tagliati e sui resti che vengono reinseriti nel sistema".

A good CAD/CAM nesting system efficiently accounts for both inventory and part cutting and tracking.
Un buon sistema di nesting CAD/CAM tiene conto in modo efficiente sia dell'inventario che del taglio e della tracciabilità dei pezzi.

"Una delle informazioni più difficili da ottenere è la comprensione di ciò che sta accadendo in questo momento in officina", osserva Cathers. "I nostri prodotti per l'officina forniscono un feedback in tempo reale su qualsiasi postazione di lavoro, che si tratti di taglio, piegatura, saldatura o verniciatura. Possiamo seguire tutta la produzione per sapere esattamente cosa si sta tagliando, cosa si sta verniciando e cosa si piegherà tra un'ora". Questi dati in tempo reale possono consentire alle aziende di rispondere alle domande dei clienti, soprattutto nel caso di un ordine di pezzi da ordinare subito, e di tenere traccia delle scorte.

"Con un sistema completamente integrato, non è necessario andare a cercare le informazioni. Sono sempre davanti a voi", afferma Cathers. E sottolinea che dopo l'implementazione di questo tipo di sistema, le aziende non possono nemmeno immaginare di tornare ai metodi precedenti, dato che le attività che in precedenza erano complicate vengono ora svolte con un semplice clic. "I clienti non possono immaginare di tornare a fare tutto su carta o di avere un esercito di persone che gestiscono, programmano e completano tutte queste attività che il software svolge automaticamente".

Published in Modern Metals, November 2021
"Feedback in officina" di Lauren Duensing, redattrice associata
https://digital.modernmetals.com/issue/november-2021/shop-floor-feedback/

Iscrizione alla newsletter