SigmaNEST logo
Search
SigmaNEST logo
Customer story banner

Trevi Benne SPA

Azienda

Trevi Benne è un’azienda appartenente al settore metalmeccanico della carpenteria pesante, serve principalmente clienti operanti nell’ambito delle costruzioni e nella distribuzione a livello europeo di macchine per il movimento terra; nonostante ciò, Trevi Benne è comunque a disposizione del cliente finale sull’intero territorio italiano con la possibilità di coprire il mercato in maniera capillare. Tornando alle origini, l’azienda nasce più di vent’anni fa, nel 1992, ed arriva al 2020 con un team di ben cento persone ed un volume di fatturato in costante crescita dal 2007. Trevi Benne è presente in oltre 50 differenti paesi con una rete di concessionari professionali, è un’azienda certificata TÜV per la qualità ed è inoltre sponsor attivo delle maggiori Associazioni dei Demolitori Nazionali ed Europei. Fornisce prodotti su misura con prestazioni indiscusse e una notevole durata.

Pacchetto SigmaTEK in dotazione al cliente

  • Suite SigmaNEST PowerPack
  • Licenze SigmaNEST Lite + Modulo Ordini e Schedulazione
  • Integrazione con il Gestionale aziendale di Teamsystem

Parco Macchine

  • 1 Taglio Plasma ESAB
  • 1 Ossitaglio ESAB
  • 1 Ossitaglio ESAB Combi

L'importanza del Software all'interno del Processo Produttivo

La precisione del software, spiega Alberto Fabris, specialmente nella rendicontazione e nella tracciabilità dei dati, è fondamentale perché la fase di taglio per Trevi Benne è l’inizio di tutto quello che poi sarà il processo produttivo, il quale potrà richiedere tempi di sviluppo che andranno da giorni a diversi mesi scultura-lamieraper la realizzazione di uno specifico prodotto. L’assenza di un pezzo e la mancanza di dati specifici sono problemi che potrebbero influenzare le fasi successive della produzione, causando rallentamenti a catena lungo tutti i processi; per questo motivo il software assume un ruolo indispensabile al fine di garantire la scorrevolezza delle operazioni. In aggiunta, essendo Trevi Benne certificata ISO 9001, la tracciabilità delle lamiere utilizzate è un requisito basilare come lo è anche la certificazione del processo e del materiale stesso; in questo caso, SigmaNEST, mette a disposizione tutte le informazioni relative a specifiche commesse, per risalire così alla certificazione della lamiera e soddisfare l’esigenza del cliente finale.

SigmaNEST non taglia solo la lamiera, ma anche i tempi morti!
Sig. Alberto Fabris _ Project Manager

L'impiego di SigmaNEST Step by Step in Produzione

Tutto inizia con la progettazione CAD 3D, da lì in poi tutti i dati vengono elaborati dal PDM e trasferiti in seguito al gestionale, dal quale vengono emessi gli ordini di produzione dei pezzi da tagliare, ed è proprio qui che interviene SigmaNEST. In passato, dall’emissione dell’ordine di produzione, tutto era svolto su documenti cartacei e compilato interamente a mano; con l’inserimento del nuovo software in officina i processi si sono informatizzati: il passaggio di dati dal gestionale a SigmaNEST è automatizzato, il programma recupera in autonomia i DXF dei disegni realizzati dall’ufficio tecnico e crea automaticamente le icone degli ordini da evadere. Insomma, con SigmaNEST tutto è già pronto e l’utilizzatore deve solo decidere cosa nestare.

Inoltre, parlando della fase di rendicontazione del processo di taglio, se prima era necessario registrare a mano stampe con decine e decine di codici, con SigmaNEST tutto ciò non è più necessario perché tutto viene automatizzato. Si risparmiano così ben 4 ore al giorno che possono essere impiegate in attività ad alto valore aggiunto.

Tra i numerosi vantaggi che l’installazione del nuovo software ha comportato per la produzione, troviamo sicuramente l’immediatezza nell’individuare lo stato di avanzamento di un ordine, capire quali pezzi sono stati tagliati e quali invece devono ancora essere processati per completare una commessa e se sono pronti tutti i materiali necessari per l’evasione di un determinato ordine. Tutte queste informazioni in SigmaNEST sono alla portata di un click.

SigmaNEST è in grado di creare valore aggiunto, specialmente nella fase di taglio che spesso viene sottovalutata.
Sig. Alberto Fabris _ Project Manager

Quali sono stati i benefici riscontrati dopo l'implementazione di SigmaNEST?

Alberto Fabris spiega che dal punto di vista di sicurezza informatica la soluzione precedente non garantiva alcuna protezione, in caso di guasto del pc dell’utilizzatore, la produzione si sarebbe dovuta obbligatoriamente fermare; mentre adesso, con l’inserimento di SigmaNEST ed il suo all’ambiente virtualizzato che permette di gestire tutte le macchine in produzione, ci si slega finalmente dalla singola postazione utente, si condivide il database non in locale ma su un server, così facendo si ha la sicurezza di poter lavorare con continuità su tutte le postazioni presenti in officina.

Un altro vantaggio tangibile è il risparmio di tempo, le 4 ore al giorno che prima venivano impiegate nell’elaborazione di documenti legati alla rendicontazione della fase di taglio adesso si sono trasformate in 5 minuti. Parliamo di un abbattimento dei tempi morti in produzione quasi del 98%.

In aggiunta, grazie al processo di informatizzazione si è semplificata notevolmente la tracciabilità delle operazioni, dal cartaceo che richiedeva tempo per ottenere le informazioni necessarie a soli due click del mouse che ti mostrano in un attimo tutto il sistema di gestione degli ordini.

Anche il controllo delle icone e della loro geometria in SigmaNEST è stato fondamentale per la semplificazione dei processi; nel programma vengono subito segnalati i pezzi che potrebbero risultare difficili da tagliare, eventuali profili aperti o altre piccole incongruenze per segnalarli immediatamente all’ufficio tecnico in modo tale che le icone vengano sistemate per la fase di taglio, senza ulteriori perdite di tempo.

I Prossimi Piani di Implementazione

Dato che per adesso l’intervento di SigmaNEST si è focalizzato sulla parte gestionale del processo produttivo, per il futuro sicuramente ci si aspetta di applicare automatismi anche dal punto di vista tecnologico, ovvero ottimizzare la programmazione dei centri di taglio per ottenere benefici anche nella loro gestione. Tale implementazione graduale si è resa necessaria per non stravolgere il processo produttivo di Trevi Benne ed il lavoro degli operatori; ma adesso, a conclusione dell’automazione dal punto di vista gestionale, si può iniziare a lavorare anche sull’aspetto tecnologico in modo tale da sfruttare a pieno le potenzialità di SigmaNEST.

Perché Scegliere SigmaNEST?

Per Alberto Fabris, la presenza sul territorio di numerose integrazioni con il gestionale aziendale da loro utilizzato è stato uno degli elementi principali che ha orientato la scelta; si capiva che c’era un buon dialogo tra i due programmi e che quindi l’implementazione non avrebbe richiesto tempi eccessivamente lunghi per colpa di un’eventuale mancanza di comunicazione. Per quanto riguarda gli operatori, è stata l’interfaccia di SigmaNEST a convincerli della scelta, perché tra tutte quelle osservate è risultata quella più funzionale ed intuitiva; per gli operatori il passaggio di software è stato indolore, anzi si sono accorciate alcune tempistiche per cui il lavoro in officina risulta semplificato.

Iscrizione alla newsletter